Vendita prosciutto stagionato di Parma

Franceschini, vendita prosciutto stagionato di Parma e molto altro

Nella zona di Modena e dintorni, Franceschini è un nome sinonimo di qualità nella salumeria sin dalla metà degli Anni Sessanta. La vendita prosciutto stagionato di Parma rappresenta una delle punte d’eccellenza dell’attività di Franceschini: ci fregiamo infatti di rifornirci esclusivamente dai fornitori più affidabili. Ciò è possibile grazie all’esperienza maturata da Gino, il fondatore della nostra azienda di famiglia, che in tanti anni di lavoro ha imparato a riconoscere solo i prosciutti più eccellenti, nonché i migliori produttori che si distinguono nell’ambito della produzione questo straordinario alimento. Oltre al prosciutto di Parma, includiamo nella nostra offerta una vasta selezione di salumi tipici della tradizione dell’Emilia Romagna e del Bel Paese. Tuttavia, è proprio nella scelta dei migliori prosciutti che potrai testare la qualità della nostra proposta, toccandola con mano.

 

Vendita di prosciutto stagionato di Parma, prodotto d’eccellenza

Per essere considerato un prosciutto di Parma, la coscia posteriore deve provenire da un maiale di nove mesi allevato in una delle undici regioni stabilite dall’Unione Europea e con un peso non inferiore a 150 chilogrammi. L’esemplare deve essere stato nutrito seguendo una dieta particolare, compresa di cereali, grano e siero di latte, derivante dal processo di produzione del Parmigiano Reggiano.
Le coscie sono contrassegnate con una certificazione di autenticità prima di essere inviate a una delle tradizionali aziende che si concentrano nella zona attorno a Langhirano, nella provincia di Parma.

Vendita prosciutto stagionato di Parma

Il sale è il solo ingrediente concesso durante la stagionatura del prosciutto, mentre è completamente vietato l’utilizzo di sostanze chimiche. A seguito della prima salatura, il prosciutto di Parma viene conservato in una camera che presenta un’umidità dell’80%, dove rimane appeso per una settimana. In un secondo momento, il prosciutto riceve una nuova salatura e viene poi appeso in una stanza di essiccazione, dove perde una piccola percentuale del proprio peso. Dopo venti giorni, il prosciutto riposa in una stanza fredda per altri due mesi prima di essere lavato per rimuovere il sale e quindi appeso su telai di legno. Passati tre mesi, i prosciutti vengono spalmati di sugna, strutto, sale e pepe per evitare che si secchino e, dopo sette mesi, testati con un ago per determinarne la maturità. Dopo dodici mesi e aver perso un terzo del peso, può ricevere il timbro della corona ducale.

 

Vendita prosciutto stagionato di Parma: scegli Franceschini

Un simile processo, ricco di attenzioni e cure, presuppone che il consumatore più consapevole si rivolga solo ai migliori fornitori che si occupano della vendita di prosciutto stagionato di Parma, vera eccellenza della gastronomia italiana. Con una visita presso la nostra sede potrai valutare in prima persona la nostra conoscenza di questo ottimo prodotto. Da noi troverai solo la migliore selezione di prosciutti di Parma e, inoltre, sapremo consigliarti abbinamenti per valorizzare questo alimento sulla tua tavola.